15/12/16

Risotto selvaggio con chips di topinambur e menta

Quanto tempo che non scrivo più sul blog.
Il tempo passa e quest'anno è stato un anno molto difficile, è luogo comune dire che in fondo al tunnel c'è sempre la luce, beh io sono ancora nel tunnel ma un bagliore lo vedo.
Spero che nel 2017 questa fievole lucina diventi più forte e mi faccia realizzare l'idea che mi frulla in testa da un pò.
Per scaramanzia non vi dico niente anche perche è ancora in fase embrionale.
Le foto sempre più brutte, ma andate alla sostanza delle cose e sentirete che delizia questo risotto semplice da realizzare con pochi ingredienti di qualità.

Ingredienti:
300g di riso rosso integrale
400g di topinambur
1 cipolla
foglie di menta
sale
Lessare il riso per 15' in acqua. Sbucciare il topinambur e con una mandolina tagliarlo a fettine sottili, friggerne una manciata che daranno la croccantezza al piatto.
Affettare la cipolla, metterla a stufare in un tegame con il restatnte topinambur fino a che questo non sarà morbido, a questo punto scolare il riso aggiungerlo al topinambur insieme a 2 tazze di brodo vegetale finire la cottura per altri 15/20' a seconda del tempo descritto sulla scatola del riso. Aggiustare di sale e pepe servire con foglioline di menta e chips.
Buon appetito

3 commenti:

  1. Sono nella tua stessa situazione: 2016 anno pessimo, giusto qualcosa di bello ma poco; e ora vedo la luce.
    La ricetta? Da provare... specie per le chips**

    Moz-

    RispondiElimina
  2. In bocca al lupo x tutto!Se non ci risentiamo prima ti lascio il mio augurio di Felice Natale <3

    RispondiElimina
  3. Mi dispiace molto, spero di cuore per te che tutto si aggiusti presto. Ti mando un abbraccio forte e spero di poterti rileggere presto con tante belle ricette come questa. :-)

    RispondiElimina