26/02/15

Pollo in salsa satay

E' un periodo di stallo...non ho voglia di cucinare e nemmeno creatività.
Lo stimolo mi viene solo se incontro ingredienti o piatti sconosciuti.
Conoscete il libro "la grammatica dei sapori"? E' un libro che esplora gli abbinamenti tra i vari gusti e consiglia alcuni accostamenti, da quelli più tradizionali a quelli più creativi.
Arrivata alla parola Arachidi, suggerisce questa salsa molto usata nella cucina asiatica, questo piatto è dell'isola di Java in Indonesia.
Due consigli:
Provatela e ve ne innamorerete
Comprate il libro e scoprirete un mondo
Buon fine settimana


Ingredienti x 6/8 persone
800g di pollo
1 lime
x la salsa
50g di arachidi tostate
1 cucchiaino abbondante di curry
250ml di latte di cocco + 30ml di acqua per sciacquare il barattolo
1 cucchiaino colmo di zucchero di canna grezzo
2cucchiai di salsa di soia
2 tamarindo solo la polpa
olio di sesamo qb o olio evo
Mettere a bagno in acqua gli spiedini di legno per 2 ore circa (per non farli bruciare in forno) tagliare il pollo a listarelle irrorarlo con il succo del lime e le zeste , riporlo in frigo per 2/3 ore a riposare.
Preparare la salsa : frullare le arachidi tostate, unire tutti gli ingredienti in un pentolino portare a bollore e mantenere la fiamma per 10' frullare tutto aggiungere la salsa di soia e far raffreddare.
Trascorse le ore necessarie alla marinata per intenerire e insaporire il pollo infilzare le strisce di pollo a zig zag sullo spiedino spennellare con olio di sesamo e se non lo avete olio extravergine di oliva. Cuocere in forno caldo a 220° per 4/5'. salare e servire con la salsa e il riso jasmine tostato.

7 commenti:

  1. Il pollo è buono in tutte le salse, ma questi spiedini fanno troppo gola !

    RispondiElimina
  2. Il libro mi piace molto, l'ho adocchiato tempo fa in libreria!
    Anche la salsa la adoro, la conosco e mi piace tanto!

    Marco di Una cucina per Chiama

    RispondiElimina
  3. Ciao Enrica, il periodo di stallo capita a tutti, ma questa bellissima ricetta testimonia che la tua creatività è sempre presente e alla grande!! Sicuramente buonissima e troppo sfiziosa, mi piacerebbe poterla assaggiare, bravissima come sempre:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. mmmm ... mi incuriosisce e quando mi incuriosisco vuol dire ... fameeeeee.......
    si si immaginando gli ingredienti ... mi piace ... brava fortuna che non ne hai voglia !!! che faresti altrimenti?
    bacioni

    RispondiElimina
  5. Che buono!! Da provare eccome!! Ho pure una lattina di latte di cocco per cucinare!!
    Brava Enrica!! Un bacioneeeee!!

    RispondiElimina
  6. Invitantissimo e deve essere un sacco saporito :-) Bella idea!!!

    RispondiElimina
  7. A vedere la ricetta mi hai convinta a fare due cose: riproporla a casa e andare a comprare quel libro! Un bacione :)

    RispondiElimina