22/03/14

Crostini di polenta con salsiccia con riduzione di barolo

Questa foto proviene dal corso di cucina che ho frequentato e nel quale sto facendo assistenza agli chef in questo periodo.
La pubblico per cogliere l'occasione di ringraziare lo chef che è stato il mio Tutor, Antonio Chiappini, un docente e una persona eccezionale.
Grazie

Ingredienti:
400g Polenta taragna
1,6 l di acqua
500ml vino barolo
150g zucchero
2 salsicce
150g di gorgonzola
Cuocerela polenta in acqua salata per 45' affinchè risulti densa, quando sarà pronta disporla sopra un ripiano stendendola con un mattarello ad 1,5cm circa di altezza e farla raffreddare.
Mettere la salsiccia sgranata a bagno nel vino per 30/40'.
Con un coppapasta tagliare dei dischetti di polenta, disporvi sopra un cubetto di gorgonzola un pò di salsiccia scolata e strizzata.
Infornare in forno a 200° per 20'

Per la riduzione:
Vino Barolo e zucchero in un padellino, far restringere fino ache diventi uno sciroppo, versare sopra i crostini

22 commenti:

  1. Davvero golosissimi :-P Brava Enrica, se sono avanzati mi avvio x l'assaggio!!!
    BUon we cara <3

    RispondiElimina
  2. Buoni!! Brava Enrica, stai lavorando e ti diverti pure e fai quello che ti piace, che bellezza!!! Un bacione, li proverò questi crostini, mi ispirano un sacco!!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  3. un'altra delle tue buonissimissime pietanze! Ho un languorino.... :)

    RispondiElimina
  4. Ma che bella ricetta, un accostamento troppo invitante, grazie per averla condivisa.
    Ciao, a presto .....

    RispondiElimina
  5. Ammazza, per fortuna tra poco ho un buffet :p

    Moz-

    RispondiElimina
  6. Ottima ricetta, Enrica! Salsicce, gorgonzola e barolo insieme alla polenta sono da svenimento. A presto

    RispondiElimina
  7. bravissima Enrica....questo piatto è una vera delizia!mi piace un sacco:)))
    buon sabato sera...bacioni simona

    RispondiElimina
  8. bellissima ricetta Enrica, complimenti, questi crostini sono troppo sfiziosi, invitanti e sicuramente buonissimi, mi sta venendo fame nonostante abbia già cenato:)
    un bacione e buon fine settimana:)
    Rosy

    RispondiElimina
  9. Spero che questo lavoro ti dia soddisfazione e che tu ti diverta anche... deve essere bellissimo! (come lo è questo piatto, del resto!)
    Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  10. Acquolina a go go ....
    in bocca al lupo per la tua bella esperienza ( e passaci tutte le ricette )
    Baci, Vivi.

    RispondiElimina
  11. Buongiorno e buona domenica :-)
    posso dirlo??? non mi piace la polenta...però sembra squisita, chissà che un giorno cambi idea!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  12. on ne peut que se régaler, j'adore
    bonne journée

    RispondiElimina
  13. Ma che meraviglia, Enrica! Un piatto che dà soddisfazione solo a vederlo, posso solo immaginare la poesia al palato! Un bacione, Lore

    RispondiElimina
  14. Ecco ora, nonostante l'ora, stramazzo di fame a vedere ste robine così buone! Bellissima per altro la presentazione. Braverrima :-) Bacioni

    RispondiElimina
  15. sono arrivata qui per puro caso, poi ho visto questi crostini sfiziosi e ho deciso di inserirti nella mia blogroll, per venirti a trovare ogni tanto, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  16. Bellissimo piatto: da vedere e da mangiare :-) Complimenti!

    Ely-Viaggio e Assaggio

    RispondiElimina
  17. una bella esperienza e un piatto ottimo!
    a presto
    Alice

    RispondiElimina
  18. che bella esperienza stai vivnedo accanto allo chef immagino! qst piatto ne è una tangibile dimostrazione! wow

    RispondiElimina
  19. Una ricetta da leccarsi i baffi! Deve essere emozionante affiancare gli chef! Bravissima cara Enrica! Un bacione!! :)

    RispondiElimina
  20. Grazie per aver condiviso questa squisitezza!! Buon giovedì!

    RispondiElimina