02/05/13

Farro con fagioli neri e mortadella croccante su salsa di asparagi

Ho lessato i fagioli neri per preparare un piatto brasiliano, che posterò prossimamente, ma dovevo preparare anche il pranzo per i ragazzi che tornano sempre da scuola affamati e da quando ho aperto il blog si aspettano di mangiare sempre qualcosa di originale e curato.
Dico sempre che le aspettative rischiano di trasformarsi in delusioni, per fortuna non questa volta.
In frigo c'era un fondino di mortadella che languiva e una crema di asparagi fatta due giorni fa per una prova, ho pensato allora di preparare questo piatto sperando che potesse soddisfare i loro palati che stanno diventando più esigenti, superare le critiche estetiche di mio figlio e quelle gustative di mia figlia.
I miei giudici hanno promosso questo piatto e quindi ve lo propongo :-)

Ingredienti per 2 persone:
140g di farro a cottura rapida
5 cucchiai di fagioli neri lessati
4 asparagi bolliti
80g di mortadella in una fetta
1 scalogno
Mettere a bagno la sera prima i fagioli neri in abbondante acqua, dopo l'ammollo la mattina successiva cuocere in acqua salata nella pentola a pressione per 40'.
In una padella mettere a rosolare con 2 cucchiai di olio evo 1 scalogno tritato e la mortadella tagliata a tocchetti fino ache questa non diventi croccante.
Lavare e lessare gli asparagi in acqua salata e frullarli.
Lessare il farro in acqua salata, quando l'acqua si è asciugata e 2' prima della completa cottura aggiungere i fagioli neri lessati e frullati finire di cuocere.
Versare il farro nella padella dove si trova la mortadella croccante e mescolare, una volta impiattato versarci sopra la salsa di asparagi.

Con questa ricetta partecipo a :




22 commenti:

  1. Ciao Enrica, i tuoi figli hanno buon gusto, questa ricetta è originale, invitante e presentata benissimo, bravissima!!!
    Bacioni, buon lunedì

    RispondiElimina
  2. Bella la presentazione! I figli sono i giudici più severi, se loro approvano... la ricetta è promossa!

    RispondiElimina
  3. Che bella ricetta e che bella presentazione. Non ho mai usato i fagioli neri e questo farro mi tenta moltissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie io li ho scoperti grazie alla cucina brasiliana:)

      Elimina
  4. Molto originale questa ricetta Enrica.
    Un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
  5. uhmuhm..vedo che la mortazza a casa tua va alla grande ^.^
    Bellissima presentazione e spirito di ingegno..mi piace :-D
    Buona giornata cara <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con dei figli adolescenti la mortadella è il minimo ;)

      Elimina
  6. Caspita hai messo insieme un piatto delizioso e gustoso!

    RispondiElimina
  7. Già anche i miei si aspettano sempre qualcosa di buono... Buona questa tua ricetta :)

    RispondiElimina
  8. Un piatto speciale: gustoso e originale!!! Bravissima!!!
    Franci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca, nato dall'improvvisazione. grazie :)

      Elimina
  9. Sei un genio! E' bellissimo da vedere e sicuramente buono da morire! Ora devo spegnere il pc perchè se leggo un'altra delle tue ricette svuoto il frigo! CHE FAMEEE!!! ;-)

    RispondiElimina
  10. Questa tua ricetta è ottima ma non per il mio contest, a meno che non esista una ricetta originale e questa sia una rivisitazione. Il mio contest chiede esplicitamente di riproporre una ricetta originale con delle modifiche che cambiano così la ricetta che sarà in questo modo improvvisata e non più quella originale, ma una vostra creazione.... avrai sicuramente un'altra ricetta adatta al mio contest sul tuo blog, ora do un'occhiata.... Martina

    RispondiElimina