30/09/13

Tortino di verza rossa e quinoia

La quinoia è una pianta appartenente alla famiglia degli spinaci e della barbabietola, le sue origini risalgono ad oltre 4000 anni fa.
La cultura Inca riteneva la quinoia cibo degli Dei perchè erano convinti aumentasse le prestazioni dei guerrieri, la loro energia e la loro resistenza.
In effetti, non si erano sbagliati, ha moltissime proprietà benefiche per il nostro organismo.
E' la giusta alternativa alla pasta o al riso, è priva di glutine, contiene un quantitativo di proteine superiore a qualsiasi altro cereale e di una qualità superiore anche dei legumi, è ricca di ferro, fosforo, magnesio, potassio e vitamine del gruppo B; per sua natura si presta ad essere mangiato assieme ad altri alimenti, con verdure di stagione cotte e magari qualche legume come ceci o piselli, e magari qualche frutta secca, costituisce da solo un piatto praticamente completo di tutti i principi nutritivi  che ci servono, e, cosa che non guasta è anche molto gustoso.

Ingredienti per 4 persone:
200g di quinoia
1 cucchiaio di curcuma
150g di pancetta affumicata a cubetti (omettere nel caso si fosse vegetariani)
1 cespo di verza viola
1 spicchio di aglio
Lavare la verza e tagliarla sottilmente. In una padella mettere qualche cucchiao di olio evo 1 spicchio d'aglio schiacciato e la verza, far cuocere con coperchio a fiamma dolce mescolando di tanto in tanto, a cottura ultimata se c'è del liquido sul fondo alzare la fiamma e far asciugare.
In una padella far abbrustolire la pancetta fino a renderla croccante e metterla da parte.
Mettere la quinoia in un colino e lavarla molto bene sotto acqua corrente perché perda le tracce di saponina,una sostanza dal sapore amaro presente sul rivestimento.
In una pentola, portate l’acqua in ebollizione, fate cuocere la quinoa ben lavata per circa 15 minuti  a pochi minuti dal termine della cottura aggiungere la curcuma.
Quando sarà cotta, scolatela  con uno scolapasta o un colino e aiutatevi con un coppapasta a fare la composizione a strati.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di
Partecipo a questa raccolta solidale per  aiutare ProgettoMondo Mlal,

con questo piatto partecipo al contest  di Vaty Contaminazioni



Ringrazio la fantasiosa e vulcanica Consuelo per aver attaccato una medaglia sul petto del mio blog, questo mi rende molto riconoscente a lei e orgogliosa del lavoro fatto fin qui, ma siamo solo all'inizio, spero di migliorarmi giorno per giorno anche con il vostro aiuto.
Come sapete in questi ultimi tempi sono molto impegnata, sto anche trascurando un pò i vs blog, vi prometto che presto mi rifarò,  per il momento visto il tempo tiranno, questo premio lo dedico a tutti voi che passate di qui e avete la pazienza di fermarvi a leggermi.
Vi abbraccio