08/08/15

Panzanella con pomodori neri

I piatti semplici, per una buona riuscita, hanno bisogno di ingredienti di qualità.
In questo piatto ci sono prodotti biologici provenienti dall'orto di un'amica.
Grazie Daniela

Con questo post vi auguro buone vacanze, che esse siano in città, al mare in montagna o a casa vostra godetene al massimo per ripartire carichi a settembre vi abbraccio


Ingredienti per 4 persone:
500g Pane raffermo senza sale
6/8 pomodori neri
10 foglie di basilico rosso
1 cipolla di Tropea
Acqua e Aceto di mele
sale qb
pepe qb
olio evo
Tagliare il pane a fette e metterlo a bagno in acqua e aceto 2:1 per 30/40' nel frattempo condire i pomodori con basilico, sale, olio e pepe, affettare la cipolla di tropea condirla con sale e farla scolare per 30' circa.
Strizzare il pane per togliere l'acqua in eccesso, condire con i pomodori e la cipolla far riposare per 1 ora circa. servire come antipasto.

10 commenti:

  1. La panzanella è un piatto che mio suocero napoletano adorava. Però arrivando da una realtà povera si faceva allora con le croste del pane raffermo (anche durissimo) per creare ancora un qualcosa per saziarsi. Poi in là nel tempo da grande il piatto diventava più saporito potendo metterci ingredienti buoni. I pomodori neri mai visti.
    Buona domenica

    RispondiElimina
  2. ciao Edvige, anche mia suocera napoletana era una fan della panzanella, ma da piatto povero qual'è ti riporta ai sapori semplici della terra. I pomodori neri, non li ho mai visti in commercio, ma la mia amica li ha nell'orto e posso dirti che sono strepitosi buona domenica anche a te ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Enrica, la tua panzanella è sicuramente molto gustosa, mi hai fatto venire l'acquolina:)) si tratta di un piatto del quale ho sempre sentito parlare ma che non ho mai avuto modo di preparare nè di assaggiare..freschissimo e adatto a questo periodo, devo rimediare al più pesto con la tua ottima ricetta:)). Non ho mai sentito parlare dei pomodori neri, mai visti davvero...mi incuriosiscono tantissimo:)).
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  4. Hai perfettamente ragione, spesso la semplicità è l'ingrediente da prediligere in cucina x la buona riuscita del piatto e tu hai saputo fare un capolavoro rivisitando in chiave originale un piatto povero. Bravissima e felici vacanze <3

    RispondiElimina
  5. c'est simple et efficace, bravo
    bonne journée

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...a volte i piatti più semplici sono i migliori

      Elimina
    2. Grazie...a volte i piatti più semplici sono i migliori

      Elimina
  6. condivido in pieno!!!la qualità sempre….bravissima panzanella ottima!

    RispondiElimina