22/04/15

Orzotto del contadino

Ciao, ormai da qualche tempo dedico al mio blog pochissimo tempo, spero di riacquistare l'entusiasmo e la voglia di quando l'ho aperto.
Vi lascio con questo piatto light



Per 4 persone:
350g di orzo perlato bio
 2 carote
1 zucchina
3 foglie di verza riccia
1 cipolla
4/5 funghi champignon
brodo vegetale (fatto con sedano carota porro)qb
sale
Lavare le verdure, sbucciare le carote e la cipolla, tagliare tutto a cubetti piuttosto piccoli, la verza a strisce molto sottili. Mettere gradatamente iniziando dalla cipolla, carota, verza, funghi, zucchine in un tegame con un filo d'olio evo, far saltare 8/10' in tutto.
Togliere le verdure dal tegame, aggiungere l'orzo e far tostare.
Dopo circa 5' aggiungere il brodo bollente con il mestolo e far cuocere per 30' circa aggiungendo di volta in volta il brodo. 2/3 minuti prima che l'orzo sia cotto rinserire tutte le verdure nel tegame. 
Finire la cottura e servire dentro una foglia di verza ben lavata con un filo d'olio a crudo

5 commenti:

  1. Buono, anzi, mi hai dato una bella idea per stasera, ci infilo pure il pollo e ho un piatto unico da leccarmi i baffetti!!
    Buona giornata!!!

    RispondiElimina
  2. Un piatto sicuramente molto gustoso e come ha detto Silvia, mettendo anche un po di pollo il pranzo o la cena è già pronta. Io avevo fatto tempo fa qualcosa del genere con del pollo dentro ed era molto buono !

    RispondiElimina
  3. Queste zuppette son tra le cose che amo maggiormente... viva l'orzo e tutti i legumi^^

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Stupenda ricetta e presentata divinamente, complimenti!

    RispondiElimina
  5. Non lasciarci ... spero riuscirai a ritrovare un po di tempo o voglia .... non lasciarci mancare le tue prelibatezze ... con simpatia dalla tua fans sempre affamata ... bacioni
    giusi

    RispondiElimina