07/10/14

Pasta aglio olio e ...pachino gratinati

Quando ho indetto il contest "la mia pasta" tra le tante ricette che mi sono piaciute c'è stata questa che risolve una cena utilizzando anche degli avanzi e dà un sapore in più alla "scontata" pasta dell'ultimo secondo aglio olio e peperoncino.


Ingredienti per 4 persone:
380g di spaghetti Lagano
olio evo
2 spicchi di aglio
peperoncino
prezzemolo qb
pachino gratinati al forno

Fate cuocere gli spaghetti per circa metà cottura in pentola con abbondante acqua, a questo punto scoliamo e versiamo la pasta dentro la padella dove avremo fatto rosolare l'aglio nell'olio con l'aggiunta di peperoncino.
Portare la fiamma alta sotto la padella con la pasta, aggiungiamo un pò di acqua di cottura dentro la padella per riportare a bollore.
Normalmente la temperatura in padella è superiore a quella per bollitura in pentola quindi controllare con l'assaggio la cottura della pasta; otterrete una pasta risottata, a questo punto aggiungere i pachino gratinati, spolverizzare con prezzemolo tritato e servite.

7 commenti:

  1. Anche questa la voglio appena verrò a trovarti!! :D

    Moz-

    RispondiElimina
  2. Ma no....che bella idea! questo piatto di spaghetti è troppo buono trovo che i pomodori ci stiano benissimo e così gratinati danno una croccantezza deliziosa.
    Z&C

    RispondiElimina
  3. Quei gustosi pachino gratinati rendono questa pasta davvero speciale, supergustosa, brava Enrica!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  4. Che idea gustosissima con i pachino gratinati... Io la promuovo e la apprezzo in tutto...tranne per il peperoncino che sono costretta ad omettere perchè sono allergica ma credo che sarà comunque un piatto eccezionale anche senza Un bacione cara Enrica. - Mirtilla

    RispondiElimina
  5. Ciao Enrica, che primo piatto favoloso, davvero gustosissimo:)) la pasta preparata in questo modo, con l'accorgimento di proseguire la cottura in padella è buonissima:) l'aggiunta dei pachino gratinati le conferisce inoltre una nota di sapore in più veramente gradevolissima:)) bravissima, ti faccio tantissimi complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. La semplicità ripaga sempre. Trovo che l'aglio e olio sia il miglior modo di gustare un buon piatto di pasta. Tu hai dato un tocco di magia e hai reso questo piatto davvero irresistibile. Brava!!

    RispondiElimina