12/02/14

Linguine con canocchie o cicale di mare

Quando ero piccola, mia madre il martedì e il venerdì tornava a casa dal mercato con il pesce, le canocchie arrivavano sempre freschissime, nel lavandino ancora si muovevano.
Rimanevo impressionata e non volevo mai mangiarle.
Il tempo passa... e la sensibilità di una bambina di 6 anni, si muta in freddezza omicida e le povere canocchie vive sul mio lavandino sono andate in padella senza pietà.
La carni della canocchia sono tenere e pregiate, apprezzabili soprattutto nella stagione fredda.

Ingredienti per 4 persone:
500g linguine "De Cecco" 1,25€
680g di cicale di mare 10,200€
400g pelati "Graziella" 0,81€
1 spicchio d'aglio*
olio evo qb*
sale qb*
1 mazzetto di prezzemolo*
* considero 1,50€ complessivo
il costo per porzione è 3,44€
Riempire una pentola con abbondante acqua e mettere sul fornello attendendo l'ebollizione per la cottura della pasta, nel frattempo lavare le canocchie tagliare i bordi laterali dividerle a metà.
Mettere l’aglio in una pentola con dell’olio e farlo rosolare.
Quando l’olio è insaporito eliminare l’aglio e mettere le canocchie, sfumare con del vino bianco e lasciare evaporare, aggiungere i pelati sgocciolati e schiacciati tra le mani per togliere la parte centrale che è più fibrosa far cuocere qualche minuto.
Cuocere le linguine e scolarle al dente, unirle alle canocchie, far saltare pochi attimi e servire.

14 commenti:

  1. Adoro molto più le linguine che gli spaghetti, soprattutto nei piatti di mare. Un bel 10 + per questa proposta! :D

    RispondiElimina
  2. Il profumo di questo piatto arriva sin qui! ;)

    RispondiElimina
  3. Buonissime!! Le cicale di mare sono squisite!!

    RispondiElimina
  4. oh si bellissimi ricordi anche per me che invece pur di mangiarle ho imparato a cucinarle allora ...
    la causa era giusta .... io le adoro ....anche da sole con sughetto ma con la pasta una libidine ... bacioni giusi_g

    RispondiElimina
  5. Adoro le cicale di mare, hanno un sapore unico e delicato, le tue linguine sembrano deliziose, complimenti, baci
    M.G.

    RispondiElimina
  6. Lo sai che queste linguine le ho mangiate tanti anni fa in un ristorante di Rimini e mi erano piaciute da impazzire... da allora spesso le replico... Un bascione cara!!!

    RispondiElimina
  7. A che ora devo passare?
    Ma quanto mi piacciono????
    Buona giornata

    RispondiElimina
  8. Sì, viva le linguine per il pesce!
    Un piatto che a casa si fa spesso :)

    Moz-

    RispondiElimina
  9. Enrica questo piatto è davvero squisito:-)
    mi piace l'idea del costo a porzione, complimenti
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  10. Sono troppo buone le canocchie, ma ancora non riesco ad esser così "fredda" nel cuocerle ancora vive.. ahah! Un piatto da leccarsi i baffi! Un bacione cara Enrica! :)

    RispondiElimina
  11. wow buonissime :)) un piatto veramente squisito! buona serata, ciao Andrea

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo, tesoro! Ai primi non resisto, se sono di pesce poi.. non te lo dico nemmeno!!! <3 Sei stata fantastica! :) Un abbraccione immenso!

    RispondiElimina
  13. Da provare il prima possibile! Yum!!

    RispondiElimina
  14. Mi hai dato un'idea per una prossima cena, grazie!

    RispondiElimina