05/10/13

Panini al latte fermentato sofficissimi

La sofficità dei panini al latte mi tenta sempre, e vado sempre alla ricerca della sofficità estrema, l'ho trovata, sembra di addentare una nuvola che si scioglie una volta arrivata in bocca.
Se non ci credete provate questa ricetta che è nata sostituendo il latte con il latticello, questa sostituzione non ha cambiato affatto il sapore, ma i fermenti hanno permesso al pane di lievitare di più e diventare più morbido.


Non abbiamo resistito e la sera appena sfornati ne abbiamo assaggiato uno ripieno di gelato
Ingredienti:
per il lievitino
200g di farina 0
25g di lievito di birra
90ml di acqua
per impasto
400g di farina 0
300ml di latticello
2 cucchiai di malto d'orzo o miele
un pizzico di sale
50g di burro
Preparare il lievitino sciogliendo il lievito in acqua tiepida e aggiungendo la farina. Far lievitare 1 ora in una ciotola coperta in luogo protetto.
Nel frattempo impastare tutti gli altri ingredienti e far riposare lo stesso tempo.
Trascorsa l'ora unire i due impasti e manipolare per 10' circa, l'impasto risulterà morbido ma non si attaccherà alle mani, se volete comunque potete aggiungere un pò di farina.
far lievitare ancora 1 ora, dare forma ai panini aspettare circa 1 ora ancora fino a che abbiano raddoppiato il volume e cuocete in forno caldo a 200° per 15' circa.

22 commenti:

  1. uso molto anch'io il latte fermentato vengono ottimi, ciao.

    RispondiElimina
  2. Ciao Enrica :) Devono essere ottimi questi panini, poi col gelato... mmmmm :D :P Bravissima, un bacione e buon weekend :**

    RispondiElimina
  3. Sono sempre strainvidiosa di chi fa il pane in casa! I tuoi panini sembrano davvero una favola! :-)
    Ciao e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
  4. Ciao Enrica! Veramente buonissimi, complimenti :)

    RispondiElimina
  5. Meravigliosi Enrica, che belli e che buoni, anche io vado matta per i panini al latte, soffici e dolcini!
    Bravissima!!

    RispondiElimina
  6. L'idea di un panino soffice come una nuvoletta che si scioglie in bocca mi intriga assai!

    RispondiElimina
  7. Ecco, vedi quanto è brutta l'ignoranza?! Io non sapevo nemmeno dell'esistenza del latticello!! Però ora che lo so, ti copierò...poi l'idea di riempirli di gelato...una vera ghiottoneria!

    RispondiElimina
  8. Noooooo…con il gelato!!!!! Questa non la dovevo proprio vedere!
    Concordo che il latte nei lievitati dona una sofficità unica! Bravissima!
    Buon we
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Meravigliosi questi panini, sono sicuramente sofficissimi, li voglio assolutamente provare..io adoro tutto ciò che è soffice e morbido, sia dolci che preparazioni salate:)) grazie mille per aver condiviso questa splendida ricetta!!!
    un bacione e buon fine settimana!!!:))
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Me li mangio con gli occhi, gelato compreso! Son venuti stupendamente bene, ogni volta ti superi!
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
  11. Wow che buoni , devono proprio essere sofficissimi !!! Confermo la validità del latticello come sostituto del latte nelle ricette per conferire sofficità. Peccato che io purtroppo a volte ho difficoltà nel reperirlo. In alcuni negozi bio lo trovo ma non sempre perchè mi hanno detto che è un articolo che faticano a vendere. Mah...Ti abbraccio cara.

    RispondiElimina
  12. Wow che buoni , devono proprio essere sofficissimi !!! Confermo la validità del latticello come sostituto del latte nelle ricette per conferire sofficità. Peccato che io purtroppo a volte ho difficoltà nel reperirlo. In alcuni negozi bio lo trovo ma non sempre perchè mi hanno detto che è un articolo che faticano a vendere. Mah...Ti abbraccio cara.

    RispondiElimina
  13. Ahhhhh immagino quanto siano soffici!! Anche io adoro i panini al latte.. troppo buoni!!!! baciotti

    RispondiElimina
  14. Mai usato il latticello, ma questi panini sono così invitanti che penso sia ora di iniziare!!!!!
    Un bacione Enrica!

    RispondiElimina
  15. WoW ... "una nuvola che si scioglie in bocca" la descrizione è davvero coinvolgente!!!! è arrivato il momento di provare il latticello nei lievitati :-) ... che belli ... immagino la sofficità ... col gelato poi ... complimenti!!!
    Ciao, a presto ...

    RispondiElimina
  16. Mamma mia che voglia di mangiarne uno col prosciuttino dentro....ma dimmi una cosa Enrica questo benedetto latticello dove si trova....io lo sto cercando dappertutto ma non lo trovo...se uso yogurt è uguale?
    Un abbraccio. Gabriella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io l'ho trovato nel banco frigo della carrefour, non è proprio uguale allo yogurt il sapore, ma x iniziare potresti provare con uno yogurt liquido o allungato con del latte un abbraccio

      Elimina
  17. Ciao, molto invitanti, con il gelato poi super golosi.....
    Per la liquirizia in polvere penso che la puoi trovare in una drogheria ben fornita, oppure aspettare anche tu la bancherella della fiera tutta dedicata alla liquirizia!!!
    Baci

    RispondiElimina
  18. Ciao....
    ti scrivo anche qui ( avevo scritto su fb a tuo marito )...avrei bisogno dei tuo dati ... non so se hai letto i vincitori del contest...
    cmq se per favore me lo puoi mandare a questo indirizzo te ne sarei grata lecosinebuone@hotmail.it
    ciao.

    RispondiElimina
  19. non trovo neanch'io questo latticello .... che rabbia li faròcome hai suggerito con lo yogurt allungato ... ma presto vedrai cosa ho preparato domenica per mio figlio che è tornato per il week end ....bacioni cari ... giusi_g

    RispondiElimina
  20. Enrica questi panini hanno un aspetto meraviglioso.... li replicherò a breve! Un bascio!

    RispondiElimina
  21. Quanto sono buoni questi panini!! Uno tira l'altro!! Un abbraccio e buona serata :)

    RispondiElimina