25/09/13

Mix di verdure croccanti con salsa citronette

Anche lessare le verdure è un'arte, me ne sono accorta al corso quando lo chef ce lo ha fatto fare, sembrava non l'avessi mai fatto, in realtà le lessavo sempre un pò troppo, non erano mai belle croccanti e dai colori brillanti come questo primo esperimento post corso.
 Il segreto sta nel cuocere poco e nel raffreddare immediatamente la verdura, come? in un contenitore di metallo o di vetro immerso in acqua fredda o ghiaccio.
Sembrerà banale ma anche una verdura ben cotta fa la sua bella figura e sazia il gusto e la vista.
So che non vi sto raccontando molto di questa mia avventura in cucina, ma sono ancora frastornata un pò per le tante cose che pensavo di saper fare, ma che facevo con pressapochismo e un pò perchè mi sto godendo ogni attimo nella paura che questa meravigliosa esperienza finisca e che non abbia un seguito, confrontarsi, apprendere da professionisti i segreti del mestiere sono momenti di cui faccio tesoro.
Vi prometto che appena riordinerò le idee sarete le prime a sapere cosa mi passa per la testa.

Ingredienti:
1 broccolo romano
2 zucchine
2 carote
2 pomodori
mezzo cespo di verza
250g di fagiolini
150g di spinaci

Lavare e pulire tutte le verdure, tagliare zucchine e carote a dadini, fare una concassè* di pomodoro, tagliare la verza a strisce sottili e poi in 3 parti, dividere le cimette del broccolo, spuntare i fagiolini.
Lessare tutte le verdure separatamente tranne i pomodori e gli spinaci.
Gli spinaci andranno cotti in una padella con un pò di sale e il coperchio senza aggiunta di acqua per 2' circa girando a metà cottura.
Le verdure vanno cotte al dente, da quando ricomincia a bollire l'acqua qualche minuto.

*la concassè consiste nell'incidere a croce il fondo dei pomodori, immergerli per 30'' in acqua bollente e poi in acqua fredda, spellarli, dividerli in 4 parti e privarli dei semi e dell'acqua di vegetazione e tagliare la polpa a cubetti.

Per la citronette
1 cucchiaio di limone
5 cucchiai di olio evo
1 cucchiaino di senape
sale qb
pepe bianco qb
emulsionare energicamente tutti gli ingredienti e versare sopra alle verdure

16 commenti:

  1. Che meraviglia questa ciambella di verdure, e la salsa è davvero buona!!
    Bravissima!
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  2. si si hai ragione anch'io ho fatto un piccolo corso ed è stato entusiasmante ... bello conoscere i trucchi e segreti della cucina per chi è appassionato anche se i miei erano ristoratori e sono cresciuta in cucina ... io le verduro le apprezzo molto cotte a vapore ....terrò presente il raffreddamento perchè in effetti a volte si spappolano ... buona giornata ... bellissimo questa composizione e immagino il gusto ... giusi_g

    RispondiElimina
  3. che bello, non vedo l'ora d vedere quel che hai sperimentato :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  4. Anch'io sono curiosa di vedere le tue creazioni! Intanto mi gusto le verdure! Un bacio

    RispondiElimina
  5. Mamma quanto era che non capitavo da queste parti, hai fatto pure un corso e io non ne avevo idea! Che bella esperienza deve essere stata, prima o poi me lo dovrò fare anche io, e vedrai quante certezze mi crolleranno!!!
    Bellissima questa corona di verdure e sì, i colori sono davvero brillanti!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  6. Ciao Enrica, hanno davvero un colore splendido queste verdure, bravissima e tienici aggiornate!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  7. quante belle verdure!! anche io curiosa!!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia tutta queste verdure!! tienici aggiornate!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Enrica! Queste verdure sono bellissime e coloratissime.. proprio appetitose!! Tienici aggiornate! Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Forse uno dei motivi per cui non mi piacciono le verdure lesse è che di solito vengono cotte troppo. E quante volte ho preparato il sugo tagliando a croce il fondo dei pomodori, poi sbollentarli quindi tuffarli in acqua ghiacciata senza saper che stavo facendo una concassè...! Forse avrei bisogno di un corso di cucina...

    RispondiElimina
  11. BUONISSIME QUESTE VERDURE!!!CHISSA' LE NUOVE CREAZIONI COME SARANNO!BACI SIMONA

    RispondiElimina
  12. Ciao! Se passi da me c'è una sorpresa per te!
    Un abbraccio
    Annalisa lacucinadellaportaccanto
    PS; Mi piace moltissimo la tua presentazione!

    RispondiElimina
  13. Non avevo idea di come si lessassero le verdure nel modo corretto! Questa del raffreddamento non la sapevo davvero...grazie per aver condiviso questa chicca!

    RispondiElimina
  14. Quindi, le si cuociono e poi si mettono immediatamente a raffreddare in un contenitore immerso nel ghiaccio. Così rimangono belle croccanti. Capito! Ci proverò!

    RispondiElimina
  15. Cara Enrica, ti ringrazio tantissimo per aver condiviso questo splendido sistema per lessare le verdure, lo trovo veramente interessante, così sono sicuramente tutta un'altra cosa:) dalla foto si vede benissimo che hanno conservato intatti i loro colori..e sono troppo invitanti:)
    Grazie per aver condiviso la bellissima idea..continua a tenerci aggiornate, ti leggo sempre con tantissimo piacere:)
    un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  16. Io amo le verdure molto cotte, ma senz'altro la tua preparazione si presta benissimo a un invito... l'effetto estetico è ben diverso dalle solite verdure spappolate che mi piacciono tanto!! Grazie per l'idea cara e buon week-end!

    RispondiElimina