23/09/13

Panstrudel

Buongiorno e buon inizio settimana, ogni venerdì rinfresco con amore il mio LM, preparo il pane da mangiare durante la settimana, ormai sono mesi che non lo compro più.
Sono una persona che non ama i lavori ripetitivi, questa settimana ho cambiato realizzazione e  avendo un attrezzo nuovo da provare (mattarello per losanghe) mi è venuta un'idea che ho voluto realizzare.
Non è venuto come avrei voluto, ma so già dove fare le correzioni per la presentazione estetica.
Per quanto riguarda il sapore è invitante, soffice e ripieno cosa si può desiderare di più???


Ingredienti:
150g di LM
150g farina manitoba
350g di farina 0
200g di latticello
100g zucchero
1 uovo
100g di burro
1 bicchiere di fragolino
150g di uvetta
2 mele
2 chiodi di garofano
1 cucchiaino di cannella
200g di marmellata di mele cotogne
Impastare il LM rinfrescato con 150g di farina manitoba, il latticello e lo zucchero far lievitare per 24/32 ore in frigorifero.
Aggiungere l'uovo , il burro fuso e la restante farina e impastare energicamente.
Dividere l'impasto in 3 parti.
Riscaldare il fragolino e far rinvenire l'uvetta per circa 10' nel vino quindi scolare.
Stendere uno strato di impasto dentro una teglia da torta ricoprire con uno stato di marmellata di mele cotogne (per me casalinga), mela sbucciata e tagliata a fettine, una spolverata di cannella e chiodi di garofano ridotti in polvere, una manciata di uvetta, coprire con un'altro strato di impasto facendo aderire bene i bordi, ripetere la farcitura e ripocoprire con il terzo stato dal quale si otterranno le losanghe, con il mattarello apposito o tagliando delle strisce e intrecciandole come per la crostata.
Far lievitare ancora 4/5 ore questa volta a temperatura ambiente.
Infornare in forno caldo a 180° per circa 30'.
L'interno risulta con una mollica molto soffice.

24 commenti:

  1. Che bontà cara, sembra una vera delizia!! A parte il panettone, non mi sono mai cimentata in preparazioni dolci con il lievito madre, ma il tuo bel ciambellone mi tenta molto! Un abbraccio e buon lunedì! :-)

    RispondiElimina
  2. Urca che bel brioscione confortante!!
    Buonissimo davvero, una versione un po' diversa dello strudel e davvero invitante!!

    RispondiElimina
  3. Buono! Morbidissimo e ottimo in questo periodo quasi autunnale!

    RispondiElimina
  4. Innanzitutto complimenti!! Fai davvero bene a prepararti il pane da te per la settimana! Inoltre come ci dimostri in questo post ti puoi sbizzarrire con le preparazioni, come prima volta direi che questo panstrudel è venuto proprio bene e immagino che il sapore lo confermerà sicuramente! Complimenti, davvero appetitoso!!

    RispondiElimina
  5. ma che meraviglia questo pane dolce!!! e le decorazioni con i lievitati sono sempre difficili da gestire, almeno per me:-) ma chissene...quando è buono non guarda mica nessuno!

    RispondiElimina
  6. come ti aspettavi che venisse non lo so ... ma a me pare strepitoso ... mi voglio organizzare anch'io per il pan ... proprio perchè adoro il fai da te ....lo strudel è una delle mie passioni ... ma capperi ne ho troppe di passioni ||| bacioni giusi_g

    RispondiElimina
  7. ahahah…anch'io dovrò prendere l'abitudine di coccolare almeno una volta a settimana il mio "lupetto" :-P
    Ma ne vale davvero la pena..guarda che risultato strabiliante!!!! Sul sapore non ho dubbi!
    Bravissima Enrica <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  8. Enrica mamma mia che bontà!!!! :D
    Ogni volta quando passo da te mi viene una gran fame :)

    RispondiElimina
  9. Cara Enrica, che meraviglia il tuo panstrudel:) ha un aspetto bellissimo, dalla foto si vede chiaramente che è sofficissimo, inoltre deve aver sicuramente un sapore favoloso grazie agli ingredienti con cui è stato preparato....bravissima come sempre!!! Posti sempre bellissime ricette:)
    un bacione e buona settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Ma che spettacolo!!!!! E questo sicuro sicuro me lo faccio, come posso non replicare? Ti bascio forte forte!

    RispondiElimina
  11. Preparare il pane con il LM è una cosa che farò assolutamente un giorno, quando avrò più tempo libero (ho paura di uccidere il mio lievito per mancanza di tempo per i rinfreschi!!) ma il mattarello per losanghe lo voglio subitooooo!!! Che meraviglia questo panstrudel!! Un bacio, cara

    RispondiElimina
  12. Che dolce delizioso, preparato con il lievito madre deve avere ancora più gusto!
    Meraviglioso :)
    Un bacio!

    RispondiElimina
  13. ma bravissima prepari sempre il pane tu!questo dolce è fantastico, complimenti!baci simona

    RispondiElimina
  14. Anche io ho comprato quel coso per fare le losanghe!!!! Si insomma ancora devo capire bene come si usa!!!!
    Cmq il tuo dolce è uno spettacolo e un bellissimo mistero è capire come hai fatto a usare quel marchingegno infernale che giace abbandonato nel mio cassetto!

    RispondiElimina
  15. Correzioni per l'estetica?...ma se è una gioia per gli occhi...bello...soffice e casereccio...io non correggerei proprio nulla! ... :)
    Bacioni. Gabriella

    RispondiElimina
  16. Bellissimo....così ben farcito e soffice...le losanghe non saranno perfette..ma che importa...daqualche parte si deve pur inziare...
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Queste losanghe rendono la preparazione molto scenografica e raffinata! ....chissà quanto è buono, oltre che bello!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  19. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante ed ricco di consigli utili in cucina e al tempo stesso molto simpatico. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia lettrice fissa e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  20. Che buono, alto e morbido, delizioso il tuo pandstrudel. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  21. Ciao! Questo dolce ha un aspetto invitante, a volte sono proprio le "imperfezioni" (diciamo così) a rendere ancora più invitante,per l'appunto, una ricetta. Grazie per le tue belle ricette, sono arrivata qui navigando di blog in blog. Se ti va ti aspetto da me, ho un sito grafico e di utilità per blog. Anzi, ora ti linko!! A presto!! Fiordiluna grafica

    RispondiElimina
  22. Cosa altro desiderare ? ....Niente di più ... è perfetto, morbido, alto e ben lievitato, gustoso e buono, a me sembra anche molto carino con quella sua forma cicciotta e rotonda .... ciao, a presto ....

    RispondiElimina