21/08/16

Pomodorini confit

Ciao, 
siete già tornati dalle vacanze? 
Io quest'anno non sono partita ma le mie giornate sono state piacevolmente movimentate da amici che ci sono venuti a trovare, sperimentazioni di nuovi piatti, passeggiate con relative raccolte di more, fichi, e frutta su alberi selvatici.
Con un esubero di pomodorini che mi ha portato un amico di mia figlia ho preparato questi confit che risolvono un piatto sia dal lato gustativo che visivo.
Non vi resta che provarli


Ingredienti:
1kg pomodorini ciliegino
3 cucchiai di foglie di timo fresco
1 spicchio d'aglio privato della parte centrale
50g zucchero
sale qb
pepe qb
3 cucchiai di olio evo
2 cucchiai di origano

Lavare i ciliegini e tagliarli a metà partendo dal vertice, disporli sopra una leccarda da forno ricoperta di cartaforno con il taglio rivolto verso l'alto, condirli con sale e pepe, fare un trito con aglio, timoe zucchero, disporre questo composto sopra ogni pomodorino, ungere con l'olio, e spolverizzare con l'origano. Infornare a 100° per 2/3 ore fino a che l'acqua di vegetazione non sia evaporata, e i pomodorini siano un po' abbrustoliti in superfice, ma non secchi.
Potete usarli per aperitivo o per guarnire e dare sapore ai vostri piatti. Potete anche metterli nei barattoli e congelarli.
Un suggerimento? Riso venere freddo con pesto di rucola e pomodorini confit...una delizia


3 commenti:

  1. L'aspetto è molto goloso ed il suggerimento di degustazione mi ha fatto venire l'acquolina :-P

    RispondiElimina
  2. mmmmmm fantastico ..... bacioni

    RispondiElimina
  3. Buonissimi!! mi incuriosisce troppo provare la ricetta ottima ed estremamente versatile:))grazie mille per la condivisione Enrica,bravissima:))
    Un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina