02/06/15

Cheesecake senza cottura alle fragole con base al cioccolato

Da un po' di tempo a casa mia abbiamo abolito il latte, anche i ragazzi hanno aderito a questa scelta.
Nella credenza c'erano rimanenze di cereali al cioccolato, riso soffiato, barchette, palline insomma una vera quantità di scatole semivuote.
Come si dice, la necessità aguzza l'ingegno,  così ho svuotato il mobile e utilizzato questi cereali  per un fondo di cheeesecake molto goloso.


Ingredienti per uno stampo da 24cm
250g cereali al cioccolato
120g burro
500g yogurt greco
250g formaggo cremoso, per me (robiola e ricotta)
4 fogli di gelatina
7 cucchiai di zucchero
6 fragole frullate
6 fragole a pezzi

Top:
250g di fragole frullate
zucchero qb
succo di ½ limone
1 foglio di gelatina

 Decorazione:
Fragole brinate
Menta

Frullare i cereali, sciogliere a bagnomaria il burro, mescolare bene i due ingredienti e ricoprire il fondo di una tortiera a cerniera per 1 cm di altezza circa, mettere in frigorifero.
Nel frattempo mettere in ammollo in acqua fredda 4 fogli di gelatina.
Mescolare i formaggi con lo yogurt, lo zucchero e il frullato di fragole, tagliare a spicchi qualche fragola e lasciarla all'interno del composto.
Quando la gelatina si sarà ammorbidita mettere a scaldare 2 cucchiai di acqua, immergere la gelatina farla sciogliere e inserirla nel composto.
Togliere dal frigorifero la base, ricoprirla con il composto del cheesecake, livellare con una spatola e riporre nuovamente in frigorifero per 2 ore circa.
Trascorso questo tempo preparare il top: frullare le fragole, aggiungere il succo di limone e lo zucchero a vostro piacere, assaggiate sempre il composto, dopo di che procedete con la gelatina come sopra diminuendo la quantità di acqua necessaria a scioglierla.
Riponete in frigorifero altre 2 ore, meglio tutta la notte.

Per le fragole brinate:
Lavare e asciugare le fragole, spennellarle leggermente con l'albume, spolverizzarle di zucchero e metterle in frigorifero per almeno 2 ore

Con questa ricetta partecipo a:

12 commenti:

  1. Colore rosso e frutta brinata, un tocco chic!

    RispondiElimina
  2. Sembra fresco, mi intrippa la robiola usata così :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Un riciclo delizioso...la dispensa a volte nasconde delle gran risorse!Complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già a volte si sottovalutano ingredienti che riprendendo vita si trasformano in golosità

      Elimina
  4. Idea geniale quella di utilizzare i cereali come base..un riciclo da leccarsi i baffi ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. necessità fa virtù mi diceva sempre mia madre ;)

      Elimina
  5. uaooooo mi ci voleva la settimana scorsa ... dopo che la mia è finita per terra ... slpashhhhhhhhhh
    mmmmm secondo me è da provare e tenere stretta .... grazie mille
    giusi

    RispondiElimina
  6. Fantastica la cheese cake.... profumatissima! Un bascione

    RispondiElimina