18/01/14

Stick di polenta taragna lardellata

Oggi è il mio compleanno, mi piace condividere un momento della giornata con voi che da quasi un anno mi tenete compagnia.
Da qualche anno lo festeggio andando a teatro con la mia famiglia e quest'anno andrò a vedere "Rugantino" spettacolo tipicamente romano interpretato da Enrico Brignano; sono sicura che mi piacerà.
Anteprima:
da qualche giorno, mi frulla in testa l'idea di un appuntamento settimanale con un piatto del quale calcolare anche il costo che ne dite? potrebbe essere un'idea interessante? Mi piacerebbe sapere la vostra opinione.
Vi auguro un buon weekend in attesa del mio piatto vegetale di lunedì.

400 g polenta taragna
1,6l acqua
sale qb
100g gorgonzola piccante
fette sottili di guanciale
Cuocere la polenta in acqua salata per circa 40', a cottura completa unire il gorgonzola mescolando fino a che si scioglie completamente, stenderla in un contenitore rettangolare con lo spessore di cm 1,5 e far raffreddare anche 8 ore.
Tagliare degli stick di 2cm di larghezza e circa 8/10 di lunghezza, ricoprire arrotolando 1 fettina di guangiale e far cuocere in padella calda fino a che  quest'ultimo non prende un bel colore e il grasso si sia sciolto. Servire come aperitivo o antipasto :)

26 commenti:

  1. Enrica ... anche tu un capricorno ......... la polenta taragna non l'ho mai provata ma dall'aspetto trovo che sia notevole ....da provare sicuramente ... auguri di cuore cara amica ... con tanto affetto ...trascorri una piacevole giornata ... in compagnia delle persone a te care ... bacioni giusi:

    RispondiElimina
  2. ciao enrica?Auguriiiii!sono anch'io una capricornina (di fine dicembre però).siamo de coccio eh?
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Valentina, se per coccio intendi caparbie, ostinate, determinate allora sono proprio di coccio ;-)

      Elimina
  3. volevo mettere il punto esclamativo, e mi è partito il punto interrogativo.sono fusa oggi.

    RispondiElimina
  4. This post is making me crave

    RispondiElimina
  5. AUGURI!!!!
    Beh, la polenta taragna ce l'ho in dispensa e stai certa che appena la faccio un pochina la 'concerò' così!!! Troppo buona!!!
    Buona festa allora!!! Un abbraccio, roby

    RispondiElimina
  6. mamma mia.. sembra buonissimo!
    Da me la polenta quasi non esiste :D

    RispondiElimina
  7. ciao auguri!!! buonissima la polenta taragna! buon sabato :D

    RispondiElimina
  8. Buon compleanno e... Lieta di conoscerti! Questi bastoncini di polenta farebbero felice mio marito! Golosissimi! :)

    RispondiElimina
  9. Tanti auguri di buon compleanno...e buon divertimento a teatro. L'idea del costo dei piatti è ottima secondo me. Un abbraccio strampalato

    RispondiElimina
  10. TANTISSIMI AUGURI ENRICA! :)
    Ecco, vedi? Per le cose buone ci sei tu, in cucina... io devo limitarmi alle zozzerie da junk food, ma meglio così! :)
    Complimenti, è una ricetta sicuramente squisita, ha tutto ciò che mi piace XD
    Ancora auguri, passa una bellissima giornata! :)
    L'idea del costo del piatto è fighissima!

    Moz-

    RispondiElimina
  11. buon Compleanno!!! ma sai che non ho mai mangiato la polenta taragna? mi sembra buonissima!

    RispondiElimina
  12. buonissimo questo piatto...augurissimi di buon compleanno!divertiti allo spettacolo, deve essere bellissimo!ancora auguri..simona

    RispondiElimina
  13. Auguri Enrica! Ottimi questi bastoncini e la polenta taragna è perfetta!! Brava!!
    Si, mi piace l'idea del costo!!
    Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  14. Auguroni di buon compleanno innanzitutto! Facci sapere com'è stato lo spettacolo! :) Ho mangiato la polenta taragna una sola volta..è buonissima...e questo tuo piatto è decisamente da provare! :)
    p.s. mi piace l'idea del piatto settimanale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo spettacolo è stato molto divertente, gli attori con belle voci e Brignano mi ha fatto piegare in 2 dalle risate, ad un certo punto gli è iniziata la risarella che è durata 5' di orologio e noi ridevamo con lui come dei matti ciao

      Elimina
  15. Cara Enrica, tantissimi auguri di buon compleanno, spero possa trascorrerlo al meglio e in compagnia dei tuoi cari:)
    complimenti per questo piatto sfiziosissimo e troppo gustoso, bravissima, mi sta venendo l'acquolina solo a leggere la ricetta e a guardare la foto:) bravissima come sempre!!!:)
    un bacione e buon fine settimana
    Rosy

    RispondiElimina
  16. Auguri tesoro, auguroni!!! Goditi lo spettacolo (a me lui piace tanto)... Buonissima questa polenta veramente buona! Un bascione!

    RispondiElimina
  17. auguri Enrica! (anche tardi ma dal cuore)
    mai sentito di questo tipo di polenta... ma credo che hai abbinato bene gli altri ingredienti, gorgonzola e polenta lardellata mi sembra fantastica come idea !!!! Ti condivido su facebook tesoro ♥

    RispondiElimina
  18. Auguri cara Enrica, buon compleanno!!!
    Qualche volta faccio la polenta normale, ma la taragna non la conosco.
    Mi piace l'idea di calcolare i costi. Ci avevo pensato anch'io, ma poi ho pensato di passare per taccagno e ho rinunciato. Ora invece penso che mi sbagliavo: oltre a sapere che cosa mangiamo, credo sia utile sapere anche quanto ci costa. Però non deve essere un incentivo a spendere di meno o a comprare prodotti di qualità inferiore, bensì ad evitare gli sprechi, che è tutt'altra cosa! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo entrambe taccagni,;) ma come dici tu non é un calcolo al risparmio ma informativo di base anche perche da cittá in citta e da negozio a negozio i prezzi variano ciao mi fa piacere che ti piaccia l'idea allora devo solo organixzarmi un abbraccio

      Elimina
  19. Ciao Enrica :) Buon compleanno, anche se in ritardo!!! Che bello Rugantino, adoro Brignano! Mi piace l'idea che hai avuto di un appuntamento settimanale dove calcolare anche i costi, approvo :) Questi stick di polenta devono essere davvero gustosi con il gorgonzola e il guanciale, che bontà! :P Complimenti e un bacione, buona serata :) :**

    RispondiElimina
  20. Anche se sono un pochino in ritardo ti mando i miei più cari auguri!!!! La tua ricetta è fantastica, la festa nel piatto era sicura :-)

    RispondiElimina