29/08/13

Pane di grano saraceno e semi bio

Una mia amica mi ha regalato della farina biologica di grano saraceno, non l'avevo mai usata e ho voluto sperimentare un pane, visto che il mio LM è sempre coccolato e rinfrescato a dovere, e mi da sempre molte soddisfazioni.
Ogni tentativo che faccio da un risultato soddisfacente.
Questo pane è tipo quello tedesco adatto ad essere utilizzato per tartine o per la colazione, io lo amo anche a pranzo come accompagnamento a insalate o verdure cotte.

Ingredienti
350g di farina 0 bio
150g di farina di grano saraceno bio
100g di LM
acqua qb
2 cucchiai di olio
una manciata di semi di girasole bio
una manciata di semi di lino bio
Sciogliere i 100g di LM rinfrescato in 1 bicchiere di acqua, aggiungere le farine e impastare, aggiungere altra acqua se necessario fino ad ottenere in impasto morbido e omogeneo.
Mettere a lievitare tutta la notte.
Il mattino seguente riprendere l'impasto sgonfiarlo e lavorarlo su tavolo infarinato aggiungendo i semi e i 2 cucchiai di olio, impastare a lungo e mettere il pane dentro un contenitore da plumcake, fare delle incisioni sulla superfice e far lievitare ancora 6/8 ore.
Infornare a 200° per 30'.



18 commenti:

  1. Enrica da te si scoprono sempre interessanti ricette. Complimenti e vista l'ora colazioniamo insieme?

    RispondiElimina
  2. Che buono! Sembra proprio quello che uso io tutte le mattine...purtroppo lo devo acquistare perché non avevo mai pensato di poterlo fare...quasi quasi mi reco dal mio "spacciatore" di farine biologiche e ci provo!!

    RispondiElimina
  3. Direi grande regalo e ottimo risultato!! Adoro queste miscele di farine nei lievitati ^_^
    Bravissima Enrica, un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Bellissima questa ricetta, voglio provarla, questo pane sembra meraviglioso, ho giusto un po' di farina di grano saraceno e proverò a farlo. Adoro questo tipo di pane con un po' di burro e del salmone affumicato, è il mio preferito! :)
    Grazie per la ricetta! :)

    RispondiElimina
  5. buongiorno cara! quante belle ricettine devo recuperare qui da te! :-)

    RispondiElimina
  6. molto interessante questa ricetta, il risultato è davvero strepitoso!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  7. Che capolavoro... lo sai che al grano saraceno non resisto?? Complimenti!! :D

    RispondiElimina
  8. Cara Enrca, non ho mai assaggiato questo tipo di pane ma dalla foto vedo che il tuo ha un aspetto bellissimo e veramente troppo invitante..complimenti, ti è venuto benissimo e poi è ottimo in quanto lo si può utilizzare sia per i pasti principali che per la colazione!!!
    Complimenti Enrica!!!:)
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  9. che bontà! adoro il grano saraceno! quado sono in germania e austria prendo sempre il suo "cugino" schwarzer brot :)) buon weekend! ciao Andrea

    RispondiElimina
  10. Deve avere un gusto davvero rustico e saporito!!
    Brava Enrica, hai sempre un sacco di buone idee!!

    RispondiElimina
  11. Chissà che profumo ma resta un pochino "gnucco", vero? Conosco i pani tedeschi, sei stata bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se intendi che non friabile e piuttosto denso allora si è "gnucco" ciao a presto

      Elimina
  12. Ti è venuto benissimo Enrica!!
    Chisà che profumino nella tua cucina!!
    Bravissima!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  13. Adoro questa farine e il colore del tuo pane è splendido!!!
    Bravissima
    la zia Consu

    RispondiElimina
  14. Con la farina di grano saraceno faccio la torta con i mirtilli, ma questo pane è meraviglioso :)
    Bravissima

    RispondiElimina
  15. Devo comperare la farina di grano saraceno , quella proprio mi manca e poi....via con il tuo pane !!!!! Ciao Enrica.

    RispondiElimina