23/04/13

Pane arabo "Pita"

Vi piace il kebab? A me tanto l'ho assaggiato la prima volta 20 anni fa in Grecia e lo trovai molto esotico, questa estate in Turchia ne ho fatto scorpacciate e di tanto in tanto vado dal mio "kebabbaro" di fiducia e mi faccio preparare la Pita ripiena di carne, salse e verdure crude.
I miei figli quando devo preparargli i panini per il pranzo fuori casa vogliono sempre il pane arabo perchè è morbido e rimane più umido qualunque sia il ripieno, se poi dentro ci si mette la frittata o carciofi e taleggio o caprino e speck diventa un pranzo da Re ;)


Pita con carciofi e taleggio
Ingredienti per 5 pani:
300g farina
200g manitoba
30g olio evo
12g sale
1 cucchiaino di zucchero
mezzo panetto di lievito di birra
300ml acqua
In un bicchiere sciogliere il lievito con lo zucchero e l'acqua, in una ciotola mescolare le farine, aggiungere il sale su di un lato e fare un foro al centro dove verseremo il lievito con l'acqua.
Iniziare ad impastare, aggiungere l'olio, la restante acqua e impastare fino a che il composto non diventa liscio.
Mettere in luogo caldo e tranquillo a riposare per 3/4 ore.
Trascorso il tempo riprendere l'impasto, maneggiarlo nuovamente e dividere l'impasto in 5 palline, con il mattarello stendere  degli ovali dell'altezza di mezzo cm, mettere sulla teglia coperta di carta forno e far lievitare ancora per 30'.
Nel frattempo accendere il forno a 250°, prima di infornare spennellare il pane con un composto di acqua e olio nelle stesse quantità e infornare per 10/15'.

14 commenti:

  1. Mai assaggiate le pite.. Sono stata a Creta nel 2011 ma non ricordo di averle mai mangiato... boh.. :) Sembrano buone e ideali per essere farcite.. ;) Carciofi e taleggio una scelta azzeccata :p Slurpissimo!

    RispondiElimina
  2. La pita è una favola, ottimo condito con olio e origano, noi lo prepariamo ogni settimana!

    RispondiElimina
  3. Ma sai che non ricordo più il sapore del kebab....lo assaggiai per la prima ed unica volta a Malta una 20 di anni fa....proprio non ricordo più il sapore....però se le cose mi piacciono e mi colpiscono di solito anche a distanza di tempo le ricordo! :)
    Ad ogni modo mi piacerebbe assaggiare il tuo pane Arabo,mi piace benedetto il pane!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è proprio vero i ricordi positivi si saldano nella memoria ;)

      Elimina
  4. Anche noi siamo kebab addicted!E questa pita mi fa ricordare una vacanza a creta col futuro maritino....bei ricordi.Mi faccio un giros pita o un kebab pita ?Nel dubbio tutti e due e archivio la ricetta.
    Baciotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Viviana, un'altra cosa che abbiamo in comune ;)

      Elimina
  5. Ciao! Grazie per avermi fatto conoscere il tuo blog :-) Tornerò a trovarti molto volentieri :-) Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. Bella idea questo pane arabo !Nuova iscritta!

    RispondiElimina