24/02/13

Torta di Carciofi e taleggio

Oggi, è stata la giornata dedicata a "YogaDonna" al centro "Parinama".
Un appuntamento annuale che tutte noi aspettiamo con trepidazione, perchè oltre alla pratica yoga, siamo giudate magicamente dalla nostra amata insegnante Amrit attraverso i percorsi oscuri della psiche, alla ricerca dei nodi del passato da sciogliere.
Il tema della giornata spesso si ispira ad una favola, elaborata dalla scrittrice Clarissa Pinkola nel libro "Donne che corrono con i lupi".
La favola di oggi è stata quella del "Brutto Anatroccolo" chi di noi non ci si è mai sentita?
Questa è stata la giusta introduzione per dirvi che eravamo 14 donne ed ognuna ha cucinato qualcosa per una conviviale pausa.
Per questa occasione ho preparato questa torta di carciofi e taleggio.
La base si adatta a tanti tipi di farcitura e me l'ha insegnata Barbara una delle mie compagne del Sangha.
 Ingredienti x base:
600gr di farina 00
1 tazza d'acqua
25gr lievito di birra
1 bicchiere di latte
mezzo bicchiere olio evo
2 cucchiai di parmigiano
3 uova
sale qb
Sciolgo il lievito nella tazza d'acqua, in una ciotola verso la farina, le uova, il latte, il lievito sciolto nell'acqua e mescolo con la frusta a mano o elettrica,aggiungo l'olio, il sale e metto a riposare in luogo tiepido per 2/3 ore.

x farcitura:
3 carciofi
200gr taleggio
In una padella mettere 3 cucchiai di olio uno spicchio d'aglio, mezzo bicchiere d'acqua e i carciofi mondati e tagliati a spicchi sottili a cottura ultimata mettere da parte a raffreddare. Tagliare a cubetti il taleggio.

Quando la levitazione è terminata, mettere l'impasto in una teglia da 26/28cm imburrata e infarinata mettere tutta la farcitura sopra e attendere 30/40' ancora prima di infornare affinchè l'impasto cresca ancora e inglobi i carciofi.
Cuocere in forno caldo a 180° per 50'.

Nessun commento:

Posta un commento