22/02/13

Ceci e quinoia

La ricetta mi è stata ispirata da Csaba della Zorza, l'ho conosciuta che era poco più che adolescente e aveva vinto il concorso di bellezza di Cioè fin da subito alle domande dei giornalisti si era dimostrata ben determinata nel voler intraprendere la carriera di scrittrice e giornalista.
Le scelte e il destino hanno fatto di lei quella che è oggi, a me sembra piuttosto impostata e formale, ma ognuno è come è.
Nonostante ciò propone delle ricette facilmente attuabili.
Leggendo la sua ricetta mi è venuta voglia di provarne una con le verdure di stagione.
Ingredienti:
150gr di ceci da mettere in ammollo la sera precedente
900ml di brodo di granulato vegetale
200 gr quinoia
2 carciofi
1 patata
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaino misto di semi di anice, finocchio, cumino nell'acqua dei ceci li renderà molto più digeribili
 Mettere nella pentola a pressione 2 cucchiai di olio evo, uno spicchio d'aglio tritato e far rosolare i ceci per 2' circa, aggiungere 600ml di brodo, 1 cucchiaino di spezie e chiudere la pentola a pressione, qquando inizia il sibilo
far cuocere per 7' .
Aprire la pentola i ceci devono risultare cotti, ma piuttosto al dente.
Aggiungere la patata tagliata a tocchetti, i carciofi mondati come nella foto e tagliati a spicchi, la quinoia e 300ml di brodo, aggiungere un pò di sale e cuocere per altri 5' da quando inizia il sibilo della pentola a pressione, al termine l'acqua si sarà asciugata e la pietanza è pronta. Voilà

Nessun commento:

Posta un commento